Nasce “La Sicilia Racconta”, per far scoprire ai più giovani le meraviglie isolane

la sicilia si raccontaNon è ancora il momento di allentare la presa, nonostante i numeri siano positivi. L’emergenza coronavirus non è ancora finita e in attesa di poter tornare tra i banchi di scuola, i ragazzi hanno la possibilità di appronfondire e scoprire le ricchezze isolane grazie a “La Sicilia Racconta”, il nuovo progetto della Regione Siciliana in sinergia con Aditus.

«Le piattaforme digitali attivate dai concessionari dei nostri siti archeologici, in atto chiusi per l’emergenza Coronavirus – dichiara il Governatore Nello Musumeci – sono segnali importanti di volontà di ripresa e apertura dei siti che speriamo di potere autorizzare appena possibile.

Esprimo tutto l’apprezzamento per queste attività che innovano il nostro sistema dei beni culturali e forniscono spazi di impiego costruttivo del tempo libero, in un momento in cui l’emergenza Covid-19 restringe la possibilità di accedere fisicamente ai nostri monumenti e beni artistici.»

Le cose belle della Sicilia

“La Sicilia racconta” è la nuova piattaforma – realizzata da Aditus con la collaborazione del Dipartimento regionale dei Beni culturali – per trasmettere ai più giovani le bellezze del patrimonio culturale della Sicilia. Il progetto prevede contenuti diversi che possano coincidere con il grado scolastico degli studenti.

“La Sicilia racconta” prende le mosse dal progetto Culture at Home di Coop Culture per intraprendere nuovi viaggi alla scoperta della Sicilia e, anche qui, sono state realizzate sezioni tipiche delle piattaforme educational.

«Mostrare e narrare il nostro immenso patrimonio culturale attraverso le piattaforme tecnologiche – sottolinea l’assessore ai Beni culturali Alberto Samonà – è un modo per far scoprire ai ragazzi i nostri siti unici al mondo. Il percorso virtuale che viene attivato diventa così l’occasione per incontrare l’antico attraverso gli strumenti più innovativi. Ed è una sfida che sa di futuro e che potrà oltrepassare i confini temporali legati all’emergenza sanitaria, per far conoscere e trasmettere bellezza.»

Raccontami la Sicilia – il nuovo progetto per i ragazzi

La neonata piattaforma digitale – La Sicilia racconta – è stata costruita pensando ai ragazzi ma anche ai docenti. L’intento, infatti, è di far comprendere ai ragazzi il valore del patrimonio culturale siciliano e coinvolgerli fino a renderli narratori in prima persona delle bellezze della Sicilia Orientale.

Il punto di partenza è educare attraverso l’arte, utilizzando come strumento di approfondimento il digitale, che permette una maggiore diffusione delle informazioni. Con il supporto di professionisti esperti – storici, educatori, registi, grafici, sviluppatori – sono stati messi a disposizione, di tutti, contenuti preziosi che permettono di condividere la cultura del bello tipica del nostro Paese.

La Sicilia racconta – le sezioni:

  • Storie, miti e leggende
  • LaSiciliaRacconta
  • Proposte educative e materiali didattici

Inoltre, è possibile vincere due biglietti per un museo o un parco archeologico della Sicilia Orientale partecipando ai contest delle diverse sezioni.

 

 

(124)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *