Messina. Questo weekend “Lo Sbarco di Don Giovanni d’Austria”: il programma

rievocazione storica dello spettacolare sbarco di don giovanni d'austria a messina (2019)Venerdì 7 e sabato 8 agosto, si svolge la 12esima edizione dello Sbarco di Don Giovanni d’Austria. Per le misure di contenimento da contagio coronavirus, quest’anno il pubblico non potrà assistere dal vivo alla rievocazione storica. (nella foto, un’immagine della scorsa edizione con Mauro Failla nel ruolo di Don Giovanni d’Austria)

Lo Sbarco di Don Giovanni d’Austria, infatti, si svolgerà all’interno del Castello del San Salvatore – con patrocinio della Marina Militare – e verrà trasmessa in diretta tv e sui social. (Rtp e Gazzetta del Sud)

Lo Spettacolare sbarco di Don Giovanni d’Austria

Figlio di Carlo V, Don Giovanni d’Austria arrivò a Messina e radunò la sua flotta per la Battaglia di Lepanto del 1571. La statua, realizzata dallo scultore e architetto Andrea Calamech, si trovava inizialmente nei pressi di Palazzo Reale, poi fu spostata in Corso Cavour e infine, dopo la ricostruzione post-terremoto venne collocata a Piazza Lepanto.

Il programma dello Sbarco di Don Giovanni d’Austria:

Venerdì 7 agosto:

  • 17.00 – Palazzo della Camera di Commercio. Visita al Palazzo della Camera (ingresso contingentato con mascherina in rispetto delle normative anti contagio COVID19).
  • 18.30 – Palazzo della Camera di Commercio. Malvasie senza confine – II Edizione: “Due mari, tre DOC. Malvasia, Faro e Mamertino”. Conferenza, esposizione di prodotti, degustazioni, abbinamenti gastronomici e sapori dall’isola greca “Monemvassìa” (Malvasia), Veneto, Sicilia e Calabria. A cura di Camera di Commercio, Fondazione ITS ALBATROS, NonsoloCibus, Marco Polo Project – Venezia, Istituto di Istruz. Sup. “G. Minutoli”, Associazione Aurora.

Sabato 8 agosto:

  • 20.00diretta streaming dal Castello del San Salvatore (Marina Militare)
  • Corteo Storico e rappresentazione scenica: Sbandieratori e Musici. Arrivo e accoglienza del Senato messinese a Don Giovanni e ai Comandanti Sebastiano Venier, Agostino Barbarigo e Giannandrea Doria.
  • 21.15 – Terrazza sotto la Stele della Madonnina. Concerto dell’OTTETTO d’ARCHI SICILIANO, diretto dal M° Orazio Baronello con la Soprano solista Giulia Greco. Musiche di Tchaikovsky, Mozart, Mascagni, Donizetti, Mangani, Verdi, Morricone. A cura dell’Associazione AURORA, in collaborazione con il Comando Supporto Logistico della Marina Militare.

Nell’attesa, a questo link è possibile vedere le foto dell’edizione 2019 dello Spettacolare Sbarco di Don Giovanni d’Austria a Messina.

(780)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *