Messina, Lelio Bonaccorso presenta il suo nuovo libro (che non è un fumetto)

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Ha disegnato (tra le altre cose) il fenomeno della migrazione; gli artisti come Caravaggio; le storie leggendarie di Messina, come nella sua ultima graphic novel “Vento di Libertà”, e adesso Lelio Bonaccorso arriva in libreria con un nuovo lavoro: “Fiori di Vento” (Smasher Edizioni, 2022), la prima raccolta di poesie illustrate.

«Cari amici lettori, – scriveva Lelio Bonaccorso, sul suo canale sociale il 25 luglio – ho il piacere di annunciarvi il mio primo libro di poesie! Un lato un po’ nascosto della mia attività, che per molto tempo è rimasto tale finché non è giunto il momento. D’altronde ogni frutto ha le sua stagione ed evidentemente è arrivata anche questa».

Lelio Bonaccorso presenterà la raccolta mercoledì 7 settembre, alle 19, alla Mondadori di Messina; l’evento si terrà all’aperto, nella piazzetta antistante la libreria. L’incontro è organizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale Terremoti di Carta che curerà le letture e sarà coordinato da Nancy Antonazzo. Interverrà l’editrice Giulia Carmen Fasolo.

I prossimi progetti di Lelio Bonaccorso

Nominato al Treviso Comic Book Festival nella categoria “Miglior artista, disegno e sceneggiatura” con “Vento di libertà” (il festival si svolgerà dal 23 al 25 settembre), Lelio Bonaccorso è al lavoro per l’apertura di un centro culturale, dedicato in modo particolare ai fumetti. Ma di questo vi racconteremo tra qualche giorno.

(297)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.