francesco renga

Da “Figli delle Stelle” al concerto di Francesco Renga, i prossimi eventi di Villa Dante

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Due nuovi appuntamenti questo weekend all’arena di Villa Dante nell’ambito della rassegna “Messina Restart”: oggi, venerdì 20 agosto, andrà in scena lo spettacolo dell’attore messinese Daniele Gonciaruk “Figli delle stelle”, domani, sabato 21, l’atteso concerto di Francesco Renga, che suonerà i suoi brani in una speciale versione acustica.

Continua la rassegna dell’estate organizzata dal Comune di Messina nel polmone verde cittadino. Stasera, 20 agosto, alle ore 21.30 il debutto in prima nazionale dello spettacolo “Figli delle Stelle” di e con l’attore messinese Daniele Gonciaruk. Lo spettacolo è stato presentato come «un affascinante viaggio dentro i misteri e i segreti dell’universo». Domani, sabato 21 agosto, a calcare il palco di Villa Dante sarà invece il cantante Francesco Renga che, con il suo Acoustic trio – Fulvio Arnoldi alla chitarra acustica e tastiere, Vincenzo Messina al pianoforte e tastiere, e Stefano Brandoni alle chitarre – darà vita a uno spettacolo intimo, in versione acustica. Durante il concerto, Francesco Renga suonerà anche  i brani “Insieme: grandi amori” e l’ultima sanremese “Quando trovo te”.

«Era da un po’ che ci stavamo lavorando… – ha sottolineato Francesco Renga – e io morivo dalla voglia di potervelo comunicare! Questa estate finalmente dopo più di un anno potremo ritornare ad “abbracciarci” almeno con lo sguardo, e certamente con la musica. Sul palco saremo in quattro, sto lavorando ad una scaletta speciale con arrangiamenti speciali, tutti nuovi… solo per voi. Solo per questa volta. Un modo fantastico per ricominciare insieme, per tornare ad una normalità che per tutti noi significa vita. Non aspettavo altro, e spero di potervi finalmente rivedere tutti… e ricominciare il nostro viaggio tra musica e parole. Ricominciare a ridere, piangere… emozionarci insieme. Un modo per ringraziarvi tutti per quanto avete fatto per me in questo periodo così triste è strano per tutti… mi avete fatto sentire meno solo, mi avete fatto sentire ancora vivo! Adesso è il momento!».

Per partecipare ad entrambi gli eventi è necessario esibire il green pass.

Vaccini e tamponi prima degli spettacoli

le vie del vaccino: concerto di Francesco Renga a Villa Dante, a messinaIn occasione del concerto di Francesco Renga sarà possibile sottoporsi al vaccino anti-covid ed effettuare un tampone rapido anti-genico per l’ottenimento del green pass espresso. Il tampone è gratis per chi è vaccinato, a pagamento per chi non lo è. Il vaccino, naturalmente, è gratuito.

In ottemperanza all’ordinanza del presidente della Regione, Nello Musumeci, chi non è vaccinato e vuole sottoporsi al tampone, specificano dall’Ufficio Straordinario per l’Emergenza Covid di Messina, dovrà «presentare agli operatori che effettueranno la prestazione una copia dell’avvenuto versamento».

Di seguito, le modalità di pagamento del tampone:

  • Bonifico Bancario intestato alla tesoreria ASP Messina – Iban: IT 12W 01005 16500000000218700 – indicando nella causale “tampone rapido”.
  • Versamento su conto corrente postale n° 12868980 – ovvero con bonifico Iban: IT 93R 07601 16500 000012868980 – indicando nella causale “tampone rapido”.

A questo link i prossimi eventi di Villa Dante durante i quali sarà possibile sottoporsi al vaccino anti-covid nell’ambito de “Le vie del vaccino”.

(212)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.