Marco Tarchi a Messina. Il politologo di fama internazionale ha presentato il suo nuovo libro

presentazione del libro di Marco Tarchi all'Università di Messina

Ieri mattina, al Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Messina è stato presentato il libro del politologo di fama internazionale Marco Tarchi. Il libro, intitolato “Italia populista, dal qualunquismo a Beppe Grillo”, tratta il fenomeno del populismo nel periodo compreso tra il 1945 e il 2015.

Ad aprire l’evento, organizzato da “Naxos Legge” in collaborazione con l’UNIME, le associazioni “Città Plurale” e “Morgana” sono stati Fulvia Toscano,  direttore artistico di “Naxos Legge” e Andrea Cerra dell’Università di Catania. Nel corso della presentazione il professor Tarchi ha parlato della sua esperienza politica negli anni del Movimento Sociale e dei suoi studi che lo hanno portato a divenire uno dei più grandi politologi di fama internazionale.

Il libro analizza la crisi del consenso che ha aperto la strada a derive più o meno populistiche durante quegli anni. Nel trattare i fenomeni storici e politici in questione, il professor Marco Tarchi non ha applicato alcuna impostazione ideologica, analizzando la questione da un punto di vista quasi scientifico. In fine, il libro giunge ad una definizione del fenomeno e ad una tipizzazione di alcune figure che hanno fatto la storia della politica italiana dall’immediato dopoguerra, passando da Alleanza nazionale e Forza Italia, sino a giungere al Movimento 5 Stelle e al populismo puro della Lega di Salvini.

Guglielmo Giannini e Umberto Bossi, Achille Lauro e Antonio Di Pietro, le campagne di Almirante per la pena di morte, le esternazioni di Cossiga, la rivolta di Reggio Calabria, gli show televisivi di Berlusconi, i referendum radicali contro il finanziamento pubblico dei partiti, i girotondi capeggiati da Nanni Moretti e Beppe Grillo, sono alcuni dei temi e personaggi trattati nel libro.

 

 

(179)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *