Leonardo Sciascia oggi avrebbe compiuto 100 anni. Online la maratona per celebrarlo

Leonardo Sciascia nasceva a Racalmuto l’8 gennaio del 1921. Scrittore, drammaturgo, poeta, giornalista, politico. Intellettuale siciliano. Che ha saputo descrivere con ineccepibile talento la Sicilia e le sue ombre.

Per celebrare i suoi 100 anni, la Strada degli scrittori – fino al 10 gennaio – coinvolgerà più di 100 artisti in Maratona Sciascia. Tra gli ospiti anche Paolo Mieli, Marco Damilano, Nadia Terranova, Luigi Lo Cascio e Leoluca Orlando.

Cento voci per Leonardo Sciascia

In realtà sono più di 100 le voci che si succederanno durante la Maratona Sciascia, organizzata dalla Strada degli Scrittori. In occasione del 100esimo anniversario di Leonardo Sciascia, infatti, moltissimi ospiti, tra cui scrittori, attori e anche politici si prenderanno 3 minuti per raccontare il Maestro Siciliano.

La Maratona Sciascia è disponibile sulla pagina Facebook della Strada degli scrittori. Venerdì 8, alle 18.00, collegamento con Racalmuto da Casa Sciascia. Lo scrittore Maurizio de Giovanni dialogherà online con Gaetano Savatteri, in collegamento con Felice Cavallaro, presenti Pippo Di Falco, Salvatore Picone, Gigi Restivo, Egidio Terrana e altri testimoni che hanno conosciuto Leonardo Sciascia.

Casa Sciascia

È la casa d’infanzia di Leonardo Sciascia. Qui, da piccolo, Sciascia legge, vive circondato dalle molteplici storie di paese e forma quella personalità che lo renderà uno dei più grandi scrittori del Novecento.

È una casa che Sciascia non dimenticherà mai e di cui parlerà in diverse sue opere, tra cui Le parrocchie di Regalpetra, La Sicilia come metafora e Gli zii di Sicilia. Oggi è iscritta nel Registro delle Eredità Immateriali di Sicilia.

(90)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *