catenozolfo

“Doralice” presenta: “Il Naso di Cateno per lo zolfo” di Ubaldo Smeriglio

Pubblicato il alle

1' min di lettura

catenozolfoIl libro di Ubaldo Smeriglio, “Il Naso di Cateno per lo zolfo” (Pungitopo Editrice),  verrà presentato domenica 14 Aprile alle 18.00 alla libreria Doralice. Il volume racconta le vicende di Italo Tiraboschi, maresciallo dei carabinieri piemontese, nella tarda estate del ’43, poco prima dell’arrivo degli angloamericani. Tiraboschi, con alle spalle un lunga esperienza in terra d’Africa, viene trasferito in Sicilia, dove assume il comando di una piccola stazione in un villaggio di pescatori sullo Stretto di Messina. La mattina seguente al suo arrivo viene compiuto, tra le rovine di un tempio greco, l’efferato omicidio di un giovane pescatore. Indagando sul delitto, Tiraboschi scopre che la popolazione del luogo è devota ad un antico, arcano e crudele culto pagano: l’adorazione di una divinità misteriosa, che ricambia gli abitanti del luogo nella notte del solstizio d’estate con una pesca miracolosa. L’incontro si svolgerà nell’ambito della manifestazione “Spazi 2. Mostra di Vintage, Fotografia, Pittura, Artigianato, Vinile, Cultura, Performance Live”, patrocinata dal Comune di Messina e dalla V Circoscrizione Antonello Da Messina.

(84)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.