lucia annibali

“Io ci sono” . Lucia Annibali per tre giorni a Messina: presenterà il suo libro

Pubblicato il alle

1' min di lettura

lucia annibaliLucia Annibali, la giovane avvocatessa di Pesaro sfregiata al volto con l’acido, nel 2013, da un uomo incappucciato,  e autrice, insieme a Giusi Fasano, di Io ci sono. La mia storia di non amore sarà a Messina per tre giorni. Oggi, lunedì 26, il 27 e il 28 gennaio, terrà alcuni incontri, dibattiti e riflessioni sul suo libro. Per l’aggressione era stato arrestato come mandante l’ex compagno, Luca Varani, condannato a 20 di carcere.

Lucia Annibali e Giusi Fasano oggi, alle 10.00, in Piazza Maria Sciacca di Patti, incontreranno gli studenti dell’Istituto Borghese Faranda; alle 18.00, al Feltrinelli Point le due autrici incontreranno i ragazzi del  liceo Archimede e dell’Istituto Don Bosco; domani, alle 10.00, si terrà  nella sala Monsignor Fasola l’incontro con i ragazzi dell’Istituto Minutoli; mercoledì, alle 9.30, si svolgerà il progetto “Leggiamo gli autori contemporanei” nell’auditorium Ancelle Riparatrici di S. Teresa Riva con i giovani dell’Iis Caminiti Trimarchi Liceo Classico; dalle 15.00 alle 18.00 parteciperanno alla manifestazione dell’Aiga, Associazione Italiana Giovani Avvocati, dall’Ordine degli Avvocati di Messina, da Fidapa Messina e dal Feltrinelli Point Messina.

(116)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.