Inaugurazione Taormina Opera Festival: “Carmen” in mondovisione il 15 luglio

enrico_castiglione__sicilia“Carmen” in mondovisione. Straordinaria serata di inaugurazione della quarta edizione del Taormina Opera Festival al Teatro Antico di Taormina. Appuntamento il 15 luglio, “live” in 30 Paesi e 300 sale.

Esclusiva per l’Italia: The Space Cinema.

Regia e scene affidate a Enrico Castiglione, considerato tra i migliori realizzatori della trilogia di Siviglia: Don Giovanni di Mozart, Il barbiere di Siviglia di Rossini e naturalmente Carmen di Georges Bizet.

Gli allestimenti sono stati predisposti appositamente per il teatro di Taormina. I costumi sono affidati a Sonia Cammarata. Mezzosoprano l’affascinante Elena Maximovache interpreta la sigaraia ribelle. Diversi tenori la affiancheranno nei prossimi appuntamenti siciliani. Nella “prima” il compito è affidato a Giancarlo Monsalve.

Il corpo di ballo, il coro lirico e l’orchestra sinfonica sono diretti dal maestro greco Myros Michailidis.

La Maximova ha portato “Carmen” nei più famosi teatri del mondo, innamorandosi di un personaggio che lei stessa definisce “forte, anticonformista, attuale, moderno”.

Carmen è la sesta opera che Castiglione realizza a Taormina firmando contemporaneamente regia teatrale e cinematografica. In questi giorni sta predisponendo un vero e proprio set cinematografico con 12 telecamere ad alta definizione e suono dolby surround.

(150)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *