spettacolo ordine degli avvocati

“Il Vitalizio”, gli avvocati di Messina tornano sul palco con la commedia di Camilleri e Pirandello

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Appuntamento al Palacultura di Messina mercoledì 15 giugno alle 21.00 con “Il Vitalizio”, commedia brillante di Andrea Camilleri tratta da Luigi Pirandello, messa in scena dalla compagna teatrale “Salvis Iuribus”. Il ricavato della serata, promossa dall’Ordine degli Avvocati, sarà devoluto interamente in beneficenza.

Dopo due anni di stop dovuto al Covid-19 gli attori-avvocati di Messina tornano a calcare il palco e per farlo sceglie un’accoppiata decisamente vincente, formata da due dei letterati siciliani più famosi e amati, Camilleri e Pirandello. Il ricavato della serata patrocinata dall’Ordine degli avvocati di Messina, guidato dal presidente Domenico Santoro, si diceva, andrà in beneficenza. Sarà devoluto all’associazione Terra di Gesù Onlus, alla chiesa ortodossa di San Giacomo Maggiore e all’associazione La Joie De Vivre.

Di cosa parla “Il Vitalizio”? Di un ricco commerciante di stoffe che per diventare proprietario terriero decide di raggirare i poveri proprietari delle masserie della zona, cui propone – appunto – il versamento di un vitalizio. A mettere in scena la commedia saranno gli avvocati Patrizia Causarano, Isabella Celeste, Vincenzo Ciraolo, Tiziana Failla, Marcello Fatato, Salvo Gallo, Anna Gemellaro, Giovanni Giacoppo, Gianmaria Lojacono, Pino Magrofuoco, Simona Triolo e Franco Velardi. Ad arricchire lo spettacolo le musiche eseguite dal vivo da Nello Fatato e Andrea Magrofuoco e i costumi realizzati da Margherita Staiti e Marisa Venuti. La regia è di Antonio Lo Presti.

Per maggiori informazioni o per prenotare è possibile chiamare questi numeri: 3472354066 – 337883072 – 3284268923.

(236)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.