I Luoghi del Cuore FAI: la Cripta del Duomo di Messina al 14esimo posto

La Cripta del Duomo di Messina al 14esimo posto ne “i Luoghi del Cuore 2020” promosso dal FAI. Già per tre edizioni – 2014/2016/2018 – la Cripta ha partecipato al censimento nazionale ma adesso ha scalato la classifica nazionale arrivando al 14esimo posto con 3.896 voti. Tutti i Luoghi del Cuore di Messina. 

I Luoghi del Cuore – promossa dal Fondo Ambiente Italiano – è la campagna per i luoghi italiani da non dimenticare. Lanciato per la prima volta nel 2003, il censimento è arrivato – quest’anno – alla sua decima edizione. Fino ad oggi il Fai ha sostenuto 119 progetti a favore di luoghi d’arte e patrimoni naturali in 19 regioni italiane.

Partecipare è molto semplice, si presentano tipologie molto varie di progetti che hanno in comune il fatto di essere luoghi legati alle emozioni, alla vita o alla memoria di chi li vota. È possibile votare fino al 15 dicembre 2020.

La Cripta del Cuore di Messina

A sostenere la candidatura  della Cripta del Duomo di Messina per i Luoghi del Cuore FAI 2020 è il Comitato (in foto) – coordinato da Pippo Trimarchi – che sta continuando il tour di promozione in città. Di recente, infatti, la delegazione ha incontrato l’Arcivescovo di Messina Mons. Giovanni Accolla e l’Assessore alla Cultura Enzo Caruso.

Il Comitato ha messo insieme associazioni e cittadini che vogliono impegnarsi per il recupero dei beni artistici, culturali e architettonici della città. «La Cripta del Duomo, nonostante la sua innegabile bellezza, è da tempo chiusa. Sottrarla all’oblio e recuperarla in via definitiva sarebbe una gran bella vittoria.»

Nei prossimi giorni sarà richiesto il patrocinio del Comune di Messina e l’Assessore Caruso ha dato la sua disponibilità a promuovere la raccolta firme e a realizzare in autunno, dopo la riapertura delle scuole, ed emergenza Covid-19 permettendo, delle attività culturali insieme all’Assessore alla Pubblica Istruzione Roberto Vincenzo Trimarchi, da realizzarsi nell’area pedonale antistante la Cripta.

Obiettivi

L’obiettivo del Comitato è di scalare la classifica per rendere concreto il progetto dei Luoghi del Cuore FAI 2020. «Per essere restituita alla fruizione dei messinesi e dei turisti bisogna sistemare l’ingresso e restaurare gli stucchi, di pregevolissima fattura

Come si vota?

Per votare basta andare sul sito del FAI entro il 15 dicembre 2020 e scegliere il proprio Luogo del Cuore.

 

(150)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *