filarmonica laudamo

Filarmonica Laudamo, al Palacultura Antonello in concerto il flautista Emmanuel Pahud

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Emmanuel Pahud a Messina. Il flautista solista, per la prima volta a Messina, sarà protagonista del concerto, diretto da Bruno Cinquegrani, in programma domenica 3 aprile 2022 alle 18:00 al Palacultura Antonello insieme all’Orchestra Sinfonica del Conservatorio Corelli, nell’ambito della 101esima stagione concertistica della Filarmonica Laudamo.

Le musiche saranno quelle di Schubert, Poulenc, Mozart e Chaminade, che ben si applicano alla versatilità di Pahud, collaboratore, tra gli altri, della London Symphony Orchestra, dell’Orchestra Sinfonica della Radio Bavarese e di musicisti del calibro di Eric Le Sage, Alessio Bax, Yefim Bronfman, Hélène Grimaud, Stephen Kovacevich e Jacky Terrasson. Nel 2009 è stato insignito del titolo di Chevalier dans l’Ordre des Arts et des Lettres per il suo contributo al mondo musicale.

Bruno Cinquegrani, invece, è stato in passato direttore associato della Los Angeles Opera e dell’Orchestra Sinfonica della Crimea, mentre oggi collabora con l’Orchestra Nazionale della Polonia, i Belgrade Philharmonic e l’Orchestra Nazionale Ucraina.

Filarmonica Laudamo Messina, i prossimi concerti

Questo è l’elenco dei prossimi concerti in calendario per la 101esima stagione della Filarmonica Laudamo:

  • Domenica 10 aprile 2022, Palacultura Antonello: Mario Galeani (Pianoforte) «Piazzolla e Gershwin: fascinazioni latino-americane», musiche di Astor Piazzolla e George Gerswhin;
  • Giovedì 14 aprile 2022, ore 20:00, Palacultura Antonello: Accordiacorde IX edizione (Pannonica Jazz Workshop), special guests Rosalba Lazzarotto e Giancarlo Mazzù, direzione e arrangiamenti di Luciano Troja, «Armstrong in Progress», musiche di Joe “King” Oliver, George Gerswhin, Hoagy Carmichael, Bob Thiele, John Barry.

Il concerto di Antonella Santoro e Riccardo Biseo intitolato «Play that doubt, and sing it!» e in programma giovedì 7 aprile 2022 è stato rinviato a giovedì 26 maggio 2022 alle ore 19:00, sempre al Palacultura Antonello.

(160)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.