tn S.Antonio

Festeggiamenti per S. Antonio: gli eventi in programma a partire da domani

Pubblicato il alle

4' min di lettura

tn S.AntonioIniziano domani, Sabato 15 giugno, i festeggiamenti per S.antonio. A partire dalle 20.00 sino alle 3 di notte, per le vie adiacenti la Basilica (Via S. Cecilia, Via C. Battisti, Largo Avignone, Via A. Martino, Piazza del Popolo e Piazza Annibale M. di Francia), avrà luogo la Notte Bianca. Nel corso della manifestazione arte, musica, spettacolo, cultura, sport e degustazioni  si fonderanno in un unico progetto, fruibile, lungo le strade chiuse al traffico, da tutta la cittadinanza e dai numerosi fedeli non solo siciliani che parteciperanno in occasione dei festeggiamenti per S. Antonio. Tra i numerosi artisti che si esibiranno anche la nota cantante americana di jazz e gospel, Cheryl Porter. Grande festa a Piazza del Popolo con il Villaggio dello Sport e la kermesse musicale di oltre 3 ore a cura di Lillo Alessandro. Inoltre 40 artisti di strada animeranno le vie indicate e intratterranno bambini, giovani e adulti con spettacoli di giocoleria, esibizioni circensi, spettacoli con il fuoco e parate di musica. Per la prima volta si svolgerà anche una sfilata di moda sulla scalinata Zuccarello a Largo Avignone. In Piazza Di Francia per la prima volta si svolgerà la gara canora “In Canto per S. Antonio” dei ragazzi delle scuole della città e della provincia, sarà presente Vincenzo Belfiore, dal programma di Raiuno Ti Lascio una canzone. Un evento di grande portata, che nel ristretto panorama degli spettacoli ed eventi nella città,  sarà davvero unico e che vorrà darà alla città una serata di gioia e di aggregazione.   

Domenica 16 giugno alle 19.30 prenderà il via la solenne processione del Santo con il Carro Trionfale. Migliaia e migliaia di fedeli, devoti, pellegrini, turisti, provenienti da ogni parte del sud Italia, assieperanno le vie del centro della nostra città per assistere alla tradizionale Processione di S. Antonio con il Carro Trionfale. La secolare processione punto di riferimento per i devoti antoniani, è entrata a pieno titolo a far parte del tessuto sociale, culturale e tradizionale di Messina e Provincia, ed iscrive ogni anno pagine di fede, di amore, di grazie e miracoli, che il Santo dispensa agli ammalati, ai bambini, ai giovani e soprattutto ai cittadini messinesi che considerano il Santo di Padova come il loro “S. Antonio di Messina”. Questa tradizione voluta e sollecitata da S. Annibale Maria Di Francia ha valicato i confini di Messina, ed ha raggiunto città, paesi e villaggi della Sicilia, della Calabria e della Puglia, tanto da far proclamare a pieno titolo Messina “Città Antoniana per eccellenza”. Nella  di Domenica sarà presente Padre Enzo Poiana Rettore della Basilica di S. Antonio a Padova. Il Reverendissimo Rettore celebrerà alle 11.00 la Solenne S. Messa e alle 19.30 presiederà la Solenne Processione con il Carro Trionfale ed il mezzo busto Reliquiario di S. Antonio contenente le sue reliquie, dono della Basilica di Padova alla Basilica messinese, come segno della grande devozione al Santo. Saranno presenti le massime Autorità della Città. Il percorso della processione è il seguente: vie Ghibellina, S. Cecilia, Cesare Battisti, Tommaso Cannizzaro, Piazza Cairoli, Viale S. Martino e via S. Cecilia. Sulla via S. Cecilia i bambini del Piccolo Coro Antoniano canteranno il tradizionale Inno a S. Antonio. Al termine della Processione l’Arcivescovo terrà il suo discorso conclusivo e benedirà i devoti e i pellegrini e affiderà la nostra Città a S. Antonio, perché viva nella speranza di una vita migliore ed un futuro più certo e luminoso.  Alle 21.00 spettacolo di fuochi pirotecnici in piazza Annibale Di Francia, alle 21.30 S. Messa per i devoti.

(63)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.