museo di messina (mume)

Famiglie al Museo, domenica ingresso gratis al MuMe per under 18 e accompagnatori

Pubblicato il alle

4' min di lettura

Laboratori dedicati alle opere d’arte, musica e inclusione: appuntamento domenica 9 ottobre al Museo Regionale Interdisciplinare di Messina per la “Giornata delle Famiglie al Museo”. L’ingresso è gratuito per i bambini e gli studenti fino ai 18 anni, inclusi i genitori o accompagnatori. Vediamo il programma e tutte le altre informazioni utili.

Il 9 ottobre in tutta Italia si celebra la nona Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo (Famu), che quest’anno avrà come tema “Diversi ma uguali”, dedicato all’unicità di ogni persona e all’importanza di accogliere, in un clima di amicizia, ogni tipo di abilità. Anche il Museo di Messina, insieme a diverse associazioni attive sul territorio, ha organizzato una serie di attività per i più piccini, ma non solo.  A partecipare sono l’Associazione “Onlus Persona Sempre” di Messina (OPS); l’Associazione “Comunicare” di Messina; la Cooperativa sociale “Progetto dopo di Noi” di Barcellona Pozzo di Gotto; il Comitato Provinciale di Messina per l’Unicef.

Giornata della Famiglie al Museo di Messina: il programma

In particolare, la “Onlus Persona Sempre” ha organizzato insieme all’associazione “Comunicare” dei laboratori che si svolgeranno tra le diverse sale del Museo di Messina e che avranno come tema la Statua del Nettuno. Con l’ausilio di testi simbolizzati (con tre diversi gradi di simbolizzazione), facili da leggere e comprendere anche da persone con fragilità comunicative, i partecipanti saranno guidati nella comprensione dell’opera. I bambini riceveranno poi una raccolta di simboli chiave relativi all’opera illustrata.  Responsabile del progetto è Graziella Arena, pediatra e presidente dell’OPS, mentre la realizzazione del testo in simboli si deve a Carmela Marchese, logopedista specialista in Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) di Catania e a Giuliana Arena, logopedista specialista in CAA di Messina.

La Cooperativa sociale “Progetto dopo di Noi”, presidente Claudio Passantino, esporrà riproduzioni a mosaico da artisti famosi realizzate da bambini e ragazzi nell’ambito dell’attività propedeutica al Laboratorio d’Arte del Centro per l’Autismo di Barcellona. Ampio spazio, infine, sarà dato anche alla musica. Il Comitato di Messina per l’Unicef, guidato dalla presidente Angela Rizzo Faranda, ha infatti organizzato uno spazio in cui i bambini potranno cantare accompagnati dalla chitarra. Ad accogliere e intrattenere i bambini saranno alcune studentesse del Liceo Classico “Maurolico” di Messina, che, coordinate dal prof. Costantino Lauria, saranno supportate dall’insegnante Annabella Cavallaro, specializzata nell’ambito della disabilità. I bambini riceveranno in dono palloncini e girandole UNICEF.

Concluse le attività, i bambini saranno invitati a realizzare un disegno ispirato alla giornata trascorsa al Museo oppure alle opere esposte che li hanno maggiormente colpiti. Infine, riceveranno in regalo palloncini e girandole UNICEF e i taccuini FaMu con Geronimo Stilton (edizioni Piemme), stampati con il contributo di Aido (Associazione italiana donazione organi).

Come partecipare: orari e prenotazioni

Come anticipato, la partecipazione alle attività è gratuita per bambini e studenti fino ai 18 anni, inclusi i genitori o accompagnatori, così come per le categorie previste dalla normativa. La Giornata FaMu al Museo di Messina si svolgerà domenica 9 ottobre dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 18.00.

I laboratori di lettura con testo simbolizzato della statua del Nettuno si svolgeranno alle ore 10.00, 11.00, 12.00 e poi nel pomeriggio alle 16.00 e alle 17.00 e dureranno circa 30 minuti. Per partecipare a questo progetto, occorre la prenotazione, scegliendo la fascia oraria, ai numeri 3498122241; 3420567814 (ore ufficio).

Per il resto, il Museo di Messina sarà aperto come di consueto, dalle ore 9.00 alle ore 19.00.

(741)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.