pepicelli

Concerto per pianoforte e violoncello con il duo Pepicelli

Pubblicato il alle

1' min di lettura

pepicelliIl Duo Pepicelli suona domenica 14 aprile alle 18.00 al Palacultura Antonello nell’ambito della 92ª stagione concertistica della Filarmonica Laudamo. Il Duo rappresenta la sintesi dell’affinità spirituale e della costante ricerca artistica svolta parallelamente dai fratelli Francesco (violoncellista) e Angelo (pianista), perfezionatisi sotto la guida del Trio di Trieste, alla Scuola di Musica di Fiesole, all’Accademia Stauffer e con celebri maestri. Premiato in concorsi di musica da camera internazionali, continua a riscuotere successi in tutta Europa ma anche in Giappone (quattro tournée), Stati Uniti (concerti alla Carnegie Hall di New York e a Washington) e Sud America. Affermatosi fin dagli anni ’80 come formazione di riferimento per la musica cameristica italiana dell’800 e del ’900 storico, ha intensificato negli ultimi tempi la frequentazione del repertorio contemporaneo anche con la commissione di nuovi lavori a noti autori italiani, eseguendoli in prima assoluta. Molte sono le collaborazioni di Francesco e Angelo Pepicelli in ambito cameristico: la più stabile, quella con il violinista Mauro Loguercio, ha portato alla fondazione del Trio Modigliani che ha debuttato a Londra nel 2006. Per la prima volta ospite della Filarmonica Laudamo, il Duo Pepicelli esegue la celebre Sonata “Arpeggione” di Schubert e un repertorio tutto francese con pagine di Debussy e Fauré.

(97)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.