I Concerti della Filarmonica: al Palacultura di Messina arriva la “Corelli Jazz Band”

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Al Palacultura continuano i concerti in programma per la 101ª stagione della Filarmonica Laudamo di Messina; sulle note di Swallow, Gershwin, Young, Kern e poi ancora Basso, Van Hausen e Pieranunzi arrivano Giovanni Mazzarino e la “Corelli Jazz Band”.  La jazz band del Conservatorio Corelli di Messina è nata nel 2012, per volontà dei musicisti Orazio Maugeri, Sebastiano Insana, Santi Cardullo e Antonino Averna.

Nel corso degli anni l’orchestra è stata diretta da Orazio Maugeri, Livio Minafra e Matteo Sabbatini. Dal 2017 la Corelli Jazz Band è diretta da Giovanni Mazzarino che ne è anche l’arrangiatore. «L’attività della band – si legge nella nota – coniuga gli aspetti della formazione e della produzione artistica, realizzando progetti musicali che sono funzionali al piano di studi della scuola e possiedono, nel contempo, un riconosciuto valore culturale».

I Concerti della Filarmonica Messina

Domenica 15 maggio, alle 18, arriva quindi un nuovo appuntamento in musica della Filarmonica Laudamo di Messina: in concerto la “Corelli Jazz Band” diretta da Giovanni Mazzarino. «Il repertorio della band – continua la nota – ritroviamo la musica afroamericana, riletture di capolavori della storia jazzistica, prime esecuzioni di pagine contemporanee e brani di jazz che spaziano dagli anni ’50 alla contemporaneità. L’attività di una band pensata come un vero e proprio laboratorio musicale, che opera senza pregiudizi stilistici, svolgendo da una parte un ruolo di alta formazione professionale e, dall’altra, una significativa funzione artistica». A dirigere la jazz band ci sarà Giovanni Mazzarino (in foto), pianista, compositore, considerato dalla critica specializzata uno tra i migliori pianisti e compositori italiani di jazz. Nel 2009, il Referendum Top Jazz indetto dalla rivista specializzata Musica Jazz lo consacra tra i migliori tre pianisti italiani assieme a Stefano Bollani e Dado Moroni.

I prossimi concerti

Saranno due i concerti in programma per la stagione della Filarmonica Laudamo Messina: domenica 22 maggio, al Palacultura, con “Trinacria Saxophone Quartet” con Giuseppe Trimarchi, Roberto Scolaro, Francesco Muscarà, Giovanni Gangemi. Musiche di Verdi, Vivaldi, Puccini, Di Bacco, Piazzolla. Giovedì 26 maggio, invece, appuntamento con la rassegna “Accordiacorde” con Antonella Santoro e Riccardo Biseo con “Play That Doubt, and Sing it!“. Musiche di Hoagy Carmichael, Charles Trenet, Fred Hersch, Stephen Sondheim, Artie Butler e Dorival Caymmi.

(80)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.