“C’era una volta adesso”: Massimo Gramellini in streaming per la libreria Bonanzinga

In attesa che si possa tornare a godere delle presentazioni con gli autori in presenza, ci si deve accontentare dello streaming. Massimo Gramellini, giornalista e autore, tra gli altri di “Fai bei Sogni”, sarà ospite – rigorosamente online – di Daniela Bonanzinga, libraia di Messina.

Lo scrittore presenterà al pubblico messinese il suo ultimo libro “C’era una volta adesso” (Longanesi). Una storia di affetti e speranze ambientata ai tempi del coronavirus. Il romanzo affronta da vicino la quotidianità del lockdown, le sue sfide e paure e la necessità di reinventarsi attraverso la storia di Mattia, del papà Andrea, della mamma Tania, della sorellastra Rossana e di tanti altri personaggi.

“C’era una volta adesso” è una storia di fantasia, ma allo stesso tempo autentica, di una famiglia normalissima dei nostri tempi che ci fa riflettere sulla quotidianità, sui sentimenti e sulle cose davvero importanti della vita. L’appuntamento con Massimo Gramellini è per domenica 31 gennaio, alle 18.00, sulla pagina Facebook della Libreria Bonanzinga.

Massimo Gramellini si racconta alla Libreria Bonanzinga (online)

Massimo Gramellini è vicedirettore del Corriere della Sera, conduttore del programma, in onda su Raitre, de “Le parole della settimana” e scrittore di romanzi.

Ad aprile del 2010 esce il suo primo romanzo “L’ultima riga delle favole” e due anni dopo – nel 2012 – pubblica “Fai bei sogni” (il libro più venduto di quell’anno, con un milione di copie) da cui, nel 2016, è stato tratto l’omonimo film diretto da Marco Bellocchio, con Valerio Mastandrea, Bérénice Bejo e Chrisian Bazzoni. La pellicola, che racconta la storia personale di Gramellini, è stato presentato alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes 2016.

(163)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *