Capitale Italiana della Cultura 2021. La Sicilia in gara con 5 città

Il prossimo 10 giugno verrà svelata la “Capitale Italiana della Cultura” 2021. Cinque le chance per la Sicilia: Catania, Modica, Palma di Montechiaro, Scicli e Trapani. Nessuna traccia di Messina e provincia.

Capitale Italiana della Cultura

La “Capitale Italiana della Cultura” è stata istituita nel 2014 dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo. L’obiettivo è di sostenere, incoraggiare e valorizzare la capacità progettuale delle città e per stimolare valori come la coesione sociale, l’integrazione, la creatività, l’innovazione, la crescita e lo sviluppo economico.

Come si diventa Capitale Italiana della Cultura

Le città che intendono candidarsi devono presentare la domanda (il bando per il 2021 è scaduto il 16 dicembre) e indicare:

  • il progetto culturale, inclusivo del crono programma delle attività previste, della durata di un anno;
  • l’organo incaricato dell’elaborazione e promozione del progetto, della sua attuazione e del monitoraggio dei risultati, con l’individuazione di un’apposita figura responsabile;
  • una valutazione di sostenibilità economico-finanziaria;
  • gli obiettivi perseguiti, in termini qualitativi e quantitativi, e gli indicatori che verranno utilizzati per la misurazione del loro conseguimento

In seguito, sarà poi una giuria composta da 7 esperti indipendenti nel settore della cultura, delle arti, della valorizzazione territoriale e turistica, di cui tre designati dal MiBAC a valutare i progetti per diventare Capitale Italiana della Cultura.

Chi ha vinto

Il titolo di Capitale Italiana della Cultura è della durata di un anno e la città vincitrice riceve un milione di euro.

Le Capitale Italiane della Cultura dal 2015 ad oggi:

  • Cagliari, Lecce, Perugia, Ravenna e Siena nel 2015;
  • Mantova nel 2016;
  • Pistoia nel 2017;
  • Palermo nel 2018;
  • Parma nel 2020.

Nel 2019 non è stata designata ma Materia è stata proclamata Capitale Europea della Cultura.

Le 44 città italiane in lizza

Sono 44 le città candidate, 5 si presentano per la Sicilia:

  • Catania,
  • Modica,
  • Palma di Montechiaro,
  • Scicli,
  • Trapani.

Il prossimo 10 giugno verrà annunciata la vincitrice

Messina riuscirà un giorno?

Nel 2018 anche Messina si era candidata al progetto per il 2020. Il dossier venne escluso dallo step successivo.

(534)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *