“A riveder le stelle” al Teatro greco di Siracusa: il 31 agosto lo spettacolo che celebra Dante

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Al Teatro greco di SiracusaA riveder le stelle”: martedì 31 agosto  2021 il Parco Archeologico e Paesaggistico di Siracusa celebra Dante Alighieri con uno spettacolo da non perdere, realizzato da Aldo Cazzullo, Sebastiano Lo Monaco e dal musicista Edmondo Romano. Entusiasta il direttore del Parco, Carlo Staffile: «Questo vuole essere l’inizio di un nuovo percorso culturale, una rinascita dopo l’oscurità della pandemia».

Il racconto del giornalista del Corriere della Sera, Aldo Cazzullo, la voce di Sebastiano Lo Monaco, le musiche del polifiatista e compositore Edmondo Romano, per rivivere sotto le stelle di Siracusa il viaggio del Poeta nell’abisso dell’animo umano, partendo dal I Canto dell’Inferno per arrivare fino all’incontro con l’amata Beatrice. Uno spettacolo che si annuncia ricco di suggestioni, per celebrare Dante Alighieri a 700 anni dalla sua morte.

«Nel 2021 – ha commentato il direttore Carlo Staffile –, in una fase di rinascita dopo i lutti della pandemia, questo spettacolo, voluto e interamente finanziato dal Parco Archeologico di Siracusa con la collaborazione della Fondazione Inda, vuole essere l’inizio di un nuovo percorso culturale: un “riveder le stelle”, una rinascita dopo l’oscurità della pandemia. Per questo e per celebrare quello che si spera sia la fine di una fase difficile della nostra società, abbiamo deciso anche l’adozione di un biglietto unico di 10 euro, che consentirà un’ampia partecipazione allo spettacolo da parte della città di Siracusa».

Soddisfatto l’assessore dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà: «Celebriamo Dante Alighieri – con un momento di grande suggestione, che ci consegna un messaggio intenso. Lo spettacolo è un inno a quell’Italia che, come la Venere di Botticelli, nasce da una culla di cultura, di bellezza e di arte che in Sicilia si fanno patria e attraverso i Canti della Divina Commedia ci mostrano, nella suggestione senza tempo del Teatro Greco, la grandezza degli uomini e l’abisso delle loro debolezze».

Il biglietto sarà a breve disponibile su vivaticket al costo di 10 euro.

“A riveder le stelle” al teatro antico di siracusa

(832)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.