A Messina torna il Cortile Teatro Festival: il programma

Pubblicato il alle

4' min di lettura

Quant’è bella Messina in estate, quando si anima di teatranti, danzatori, musicisti che arrivano in città per la prima parte del Cortile Teatro Festival. Un’undicesima edizione dedicata a “Forma e sostanza”, elementi che prenderanno vita in diverse location di Messina. Si comincia lunedì 11 luglio e si proseguirà fino a lunedì 1 agosto 2022.

«Oltre al teatro – dice il direttore artistico Roberto Bonaventura –, ci saranno la danza, interventi performativi, installazioni sonore, circo contemporaneo e teatro per bambini». Ad aprire la nuova edizione del Cortile Teatro Festival, al Cortile del Palazzo Calapaj-D’Alcontres di Messina, sarà “Shots”, di e con Francesco Bernava e Alice Sgroi, presentato da Mezzaria Teatro di Catania.

A Messina torna il Cortile Teatro Festival

Prosa, danza, installazioni sonore: la nuova edizione del Cortile Teatro Festival, nato da un’idea di Roberto Bonaventura e Giuseppe Giamboi, si concentrerà su questo, ma anche sulla collaborazione con altre realtà. «Questa varietà di colori – continua il direttore artistico – ci serve per sottolineare il ruolo dell’arte, deciso e decisivo in momenti storici come quello che attraversiamo, in cui la crisi minaccia di essere più forte di ogni uomo, in cui la negatività sembra essere l’unica energia a venirci a trovare, in cui sembra non esserci traccia di libertà.

Insistiamo quindi, con il nostro modo, sul nostro territorio e sui nostri luoghi, cercando di portare storie su cui riflettere e da cui si possa ripartire per muoversi meglio in questa ingarbugliata matassa. Storie legate da un unico filo, quello dell’artista che le muove. L’artista dunque: è a lui che affidiamo questo festival, sperando sempre che “non voglia comprare né essere comprato”».

Tra gli appuntamenti vi segnaliamo, in modo particolare; Stalker Teatro, da Torino, che presenta “Steli“: un ponte tra arte visiva e performing art; Chorea Vacui, installazione sonora, a cura di Teatringestazione, compagnia multidisciplinare con base a Napoli e, infine, Alter_azione/Metamorfosi di Gaia Gemelli, spettacolo di danza tutto messinese.

Tutto il programma:

  • 11 luglio, alle 20:45, Cortile Calapaj D’Alcontres: Shots di e con Francesco Bernava e Alice Sgroi;
  • 12 luglio, alle 21:30, Area Iris di Ganzirri: Eufemia, spettacolo di danza con Sophie Claire Annen, Vittoria Caneva, Giorgia Lolli. Produzione Anghiari Dance Hub 2020, con il sostegno di SdFactory Laboratorio Creativo (Reggio Emilia) e blueFACTORY (Fribourg, CH);
  • 17 luglio, alle 18:30, lido Horcynus Orca: Stalker Teatro. Performers Stefano Bosco, Dario Prazzoli, Sara Ghirlanda, Silvia Sabatino. Production Stalker Teatro;
  • 18 luglio, alle 20:45, Cortile Calapaj D’Alcontres: Lei conosce Arpad Weisz? Reading tratto da “Dallo scudetto ad Auschwitz” di Matteo Marani, con Consuelo Battiston e Leonardo Bianconi, riduzione del testo e regia di Gianni Farina, produzione E production, in collaborazione con Liberty / Stagione Agorà;
  • 21 luglio, alle 21 e alle 22, lido Horcynus Orca: Chorea Vacui, installazione sonora, regia e cura della visione Gesualdi | Trono, con Giovanni Trono. Produzione TeatrIngestAzione;
  • 25 luglio, alle 20:45, Cortile Calapaj-D’Alcontres: Le mille bolle blu, scritto da Salvatore Rizzo, diretto e interpretato da Filippo Luna;
  • 26 luglio, alle 21:30, Area Iris di Ganzirri: Alter_azione / Metamoforsi, spettacolo di danza di Gaia Gemelli, con Carolina Parisi, Simona Rando, Martina Romano, Alice Sanni, light designer Stefano Barbagallo, grafica Riccardo Bonaventura, produzione Danzarte;
  • 1 agosto, alle 20:45, Cortile Capalaj-D’Alcontres: Tower speaks, spettacolo di danza di Agostina D’Alessandro. Performers Hernan Mancebo Martinez & Agostina D’Alessandro, live music Pierfrancesco Mucari (saxophones, marranzani & electronics), production Compagnie Agostina D’Alessandro/ Expansive Being – PERFORMARE FESTIVAL 2021.

Per prenotare qui.

(Foto di Giuseppe Contarini)

(604)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.