Vandalizzate due auto di Pista: rubate quattro ruote dalle vetture in sosta

Pneumatici smontati auto pistaÈ successo qualche giorno fa: da due delle auto di Pista, il servizio di car sharing di Messina, sono state vandalizzate. Nello specifico, sono state smontate e rubate quattro ruote dalle vetture in sosta a piazza Castronovo e all’Annunziata bassa.

Pneumatici smontati auto pista

Dall’auto parcheggiata a piazza Castronovo, una smart forfour, è stata sottratta una ruota, dall’altra, una smart fortwo in sosta all’Annunziata bassa, in una traversa nei pressi della rotonda del Baby Park, invece, ne sono state smontate tre. L’Associazione ha già sporto denuncia e spera di risalire ai responsabili grazie all’ausilio delle telecamere di sorveglianza della zona di piazza Castronovo e di quelle del Museo Regionale, all’Annunziata.

All’indomani della vicenda, il vicepresidente di Pista Marco Sigillo, amareggiato da quanto accaduto, ha voluto lanciare un appello alla cittadinanza: «Un servizio messo in condivisione all’interno di una comunità, come può esserlo quello del car sharing – chiarisce –, si fonda sulla buona gestione da parte delle persone. Quindi mi sento di lanciare un appello ai cittadini perché ci si prenda cura di questo bene condiviso, affinché Messina possa essere una delle città del Sud Italia con un servizio di car sharing che funzioni».

Pista è il servizio di car sharing di Messina attivo dallo scorso dicembre e consente, previa sottoscrizione di un abbonamento, di utilizzare una delle auto in dotazione per recarsi da un punto all’altro della città. Al momento gli stalli riservati alle vetture in condivisione si trovano presso varie sedi dell’Università: il Polo di Ingegneria, il Policlinico e il Polo dell’Annunziata.

 

(2353)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *