Sospeso il dipendente che lanciò la sedia contro un collega al Centro per l’Impiego regionale

regione-sicilianaQuello che dal dirigente dell’ufficio della Regione è stato definito un “alterco con vie di fatto”, pare sia stata invece una lite in piena regola, i presenti hanno infatti affermato che dalle urla si è passato agli spintoni ed infine al lancio di una sedia verso un collega.

Questo, come riporta il Giornale di Sicilia, è quanto successo al Centro per l’impiego regionale di Barcellona.

Un episodio che ha portato alla sospensione del dipendente della Regione e la perdita della retribuzione per il periodo di sospensione.

 

I fatti risalgono al 2 ottobre scorso e sarebbe rimasto un racconto tra colleghi se non fosse stato presente il dirigente del Centro per l’impiego che ha ritenuto opportuno fare una relazione scritta sull’accaduto, mandando il tutto alla Funzione pubblica.

Dalla denuncia è scattato un procedimento disciplinare che si è concluso tre giorni fa, portando alla sospensione dell’impiegato per un mese.

 

Anche se il dipendente fosse stato provocato, precisa l’ufficio Disciplinare, il suo comportamento non sarebbe comunque giustificato, proprio per il danno all’immagine della Regione.

Questa sospensione è di sicuro un precedente importante per i dipendenti regionali.

(113)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *