Salva per un pelo: il vicino minaccia di colpirla con un cric e danneggia un’auto

polizia1Al centro della vicenda una banale lite tra vicini che è degenerata. Intorno alle 7.30 di ieri, all’Annunziata, un 41enne, messinese, dopo un alterco con una vicina di casa per questioni di parcheggio, in preda ai fumi all’alcool, ha prima danneggiato un’autovettura parcheggiata nei dintorni per sfogare la sua rabbia e poi minacciato di colpire la donna con un cric o.

L’arrivo delle Volanti ha messo fine alla furia dell’uomo che è stato arrestato per danneggiamento aggravato, minacce gravi e guida in stato d’ebbrezza. 

(42)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *