Sale su uno scoglio, scivola, sbatte la faccia su un masso e cade in mare. Vivo ma in Rianimazione

ambulanzaSalvo per miracolo. Un uomo, di nazionalità srilankese, 45 anni, ieri pomeriggio a Torre Faro, probabilmente approfittando della bella giornata, avrà pensato di godersi un po’ di sole ritto su uno degli scogli posti a protezione della riva. A un tratto è scivolato, finendo prima sugli altri massi, quindi, persi i sensi per l’impatto, è caduto in mare. Fortunatamente un passante ha assistito alla caduta e, chiesto l’aiuto di altre persone, sono riusciti a tirare a riva l’uomo, che aveva il volto devastato per avere sbattuto sui massi. Provvidenziale l’immediato intervento del personale del 118, che ha prestato i primi soccorsi: lo srilankese aveva anche sintomi di annegamento. Trasportato all’ospedale Papardo è ricoverato in Rianimazione.

(63)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *