Ritrovato il corpo senza vita di Viviana Parisi

Ieri pomeriggio il corpo senza vita di Viviana Parisi è stato ritrovato nei boschi attorno Caronia, a 500 metri dall’autostrada Messina – Palermo. La donna era scomparsa il 3 agosto scorso, dopo un lieve incidente sulla A20, all’altezza del Km 117, nell’ambito del Comune di Caronia.

Dopo il sinistro, Viviana Parisi si sarebbe allontanata a piedi, insieme al figlio Gioele di 4 anni. Da allora le ricerche della donna e del bambino non si sono mai fermate. Ieri la tragica notizia: il corpo irriconoscibile ritrovato nei boschi dal Nucleo Cinofili Sicilia, con il cane Border Collie VEGA, è quello di Viviana Parisi.

La conferma è arrivata dalla fede che la donna aveva al dito e dalle scarpe che indossava. Sarà comunque eseguito sia l’esame del dna che l’autopsia.

Nessuna traccia, invece, del piccolo Gioele. Le ricerche del bambino continuano senza sosta

(846)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *