Rissa e droga in una gelateria. Sospesa licenza ad un locale di Giardini Naxos

foto dell'ingresso della questura di MessinaMotivi di ordine e sicurezza pubblica. Per questi motivi il Questore di Messina, Mario Finocchiaro, ha disposto la sospensione della licenza di pubblico esercizio per 10 giorni al titolare di una gelateria di Giardini Naxos.

Il provvedimento scaturisce in seguito ad una violenta rissa, verificatasi lo scorso 3 luglio, che ha causato un grave turbamento della tranquillità pubblica. Inoltre, domenica 8 luglio, durante un controllo effettuato per la prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari dell’Arma dei Carabinieri con l’ausilio dell’unità cinofila, hanno trovato un involucro di cellophane termosaldato con all’interno 2 grammi di marijuana. La droga era nascosta dietro un divanetto del suddetto esercizio.

Il provvedimento è stato notificato all’esercente dalla locale Stazione Carabinieri e dello stesso è stato informato anche il Sindaco del Comune di Giardini Naxos.

Fonte: Questura di Messina

(286)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *