Precipita da un dirupo e perde la vita, il corpo è stato recuperato dai Vigili del Fuoco

Ieri, mercoledì 30 settembre 2020, un uomo è precipitato da un dirupo nella zona di Pezzolo, in provincia di Messina. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco, ma l’intervento è stato vano. L’uomo non ce l’ha fatta. Sul posto anche la Polizia e alcuni operatori del Soccorso Alpino.

Nella mattinata di ieri, intorno alle 11.00 i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Messina sono intervenuti per soccorrere una persona caduta in un dirupo profondo circa 60 metri. Arrivati sul posto, gli operatori si sono resi conto che l’uomo, purtroppo, aveva perso la vita. I soccorritori, arrivati con autopompa serbatoio, pick-up attrezzato e furgone Saf (per tecniche speleo alpino fluviali), si sono adoperati per la calata e il recupero della salma.

(253)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *