Pesce e altri surgelati trasportati a temperatura troppo alta: denunciate ditte nel messinese

sequestro di pesce e altri prodotti surgelati conservati a temperature alte a messinaLa Polizia di Stato ha sequestrato 2 quintali di prodotti surgelati nella provincia di Messina trasportati a bordo di un mezzo “non idoneo”. Si tratta, in particolare, di pesce, pizze, gelati, legumi, risotti, rustici, che avrebbero richiesto la conservazione a una temperatura al di sotto di -18 gradi, ma che erano conservati ad una temperatura di poco inferiore allo zero gradi.

Nel corso di specifici servizi di controllo, i poliziotti del Distaccamento Polizia Stradale di Barcellona Pozzo di Gotto hanno proceduto al sequestro di due quintali di prodotto surgelato trasportati a bordo di un mezzo ritenuto non idoneo.

La merce – pesce, pizze, gelati legumi, risotti, rustici – il cui trasporto con sistema di temperatura controllata avrebbe dovuto essere al di sotto dei -18 gradi, era conservata ad una temperatura di poco inferiore allo zero gradi, così come constatato da personale ASP del Servizio Veterinario di Barcellona P.G.

I poliziotti hanno pertanto proceduto al sequestro. Il conducente del mezzo nonché i titolari delle ditte di trasporto e di distribuzione sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per aver detenuto e trasportato, per immetterli in commercio, alimenti pericolosi per la salute pubblica.

FONTE: Questura di Messina

(558)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *