Mille telefonate in un mese all’ex che l’ha lasciata. Arrestata per stalking

stalker donnaLui la lascia, lei lo perseguita, i carabinieri la arrestano.
Stavolta è una lei a inseguire l’ex che tronca la relazione. Stavolta, la morbosità che la cronaca nazionale, in materia di stalking, registra più diffusa nell’uomo lasciato, la mostra una 22 enne, messinese, che qualche mese scopre che il suo ragazzo non la ama più e vuole troncare il rapporto. Ma lei non ci sta. Lo segue, ovunque egli vada. Presenza costante e inquietante nella vita del giovane, la ragazza lo pedina persino da casa al lavoro e dal lavoro a casa. Al bar, nei locali, se c’è lui c’è pure lei.
E le telefonate? Se ne contano 1000 nel solo mese di marzo: utenza mobile, fissa, persino quella del posto di lavoro. Pure messaggi. Sino a quando lui denuncia il caso ai carabinieri della stazione Arcivescovado, che avviano indagini. Trovano riscontro e per la lei che non si rassegna scatta l’arresto. Confinata ai domiciliari.

(54)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *