Messina. Nasconde in casa 1kg di marijuana: arrestato 36enne per droga

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di droga il 36enne beccato a Messina con 1kg di marijuana nascosto nella camera da letto. Ad eseguire l’arresto, gli agenti della Polizia di Stato. Il report.

Nei giorni scorsi, nell’ambito dei servizi antidroga disposti dal Questore di Messina, la Squadra Mobile, ha tratto in arresto un messinese di 36 anni, con pregiudizi di polizia.

I controlli, intensificati in occasione delle festività natalizie, hanno riguardato diverse zone periferiche della città, ed in particolare il Rione Carrubbara, dove sono stati predisposti discreti servizi di osservazione anche nei confronti di soggetti conosciuti dagli investigatori.

Gli uomini della Mobile, con l’ausilio del cane antidroga “HAIDY”, del reparto cinofili della Guardia di Finanza, hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di residenza di un soggetto, già noto negli ambienti dello spaccio.

Il fiuto di “HAIDY” e l’intuito degli investigatori è stato premiato dal rinvenimento di 1 kg di marijuana, ben occultato all’interno della camera da letto dell’indagato il quale è stato arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Si precisa che il procedimento è ancora in fase di indagini preliminari e che, in ossequio al principio di non colpevolezza fino a sentenza di condanna passata in giudicato, sarà svolto ogni ulteriore accertamento che dovesse rendersi necessario, anche nell’interesse degli indagati.

FONTE: Questura di Messina

(131)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.