Marijuana in casa. Due fratelli arrestati dai carabinieri

marijuanaFratello e sorella in manette per spaccio di droga. Anna e Giacomo Alfonso, di 30 e 28 anni, residenti al rione Casalotto, sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia Messina Centro. Nella loro abitazione, perquisita, erano nascosti 164 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi, un bilancino di precisione e 81euro, che sono stati sequestrati perchè ritenuti provento dell’attività di spaccio. Inoltre, i carabinieri hanno scoperto che il contatore Enel dell’abitazione era allacciato abusivamente alla rete elettrica. Per i due è scattata anche la denuncia all’Autorità Giudiziaria. Sono stati rinchiusi nel carcere di Gazzi.

(46)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *