Arrestato a Messina un cittadino bielorusso, era ricercato dal 2006

Messina. La Polizia di Stato ha appena eseguito un mandato di cattura internazionale a carico di un cittadino di origine bielorussa ricercato dal 2006.

A finire in manette è Yauhen Shved, 34enne bielorusso, rintracciato dagli agenti di polizia presso una struttura alberghiera cittadina.

Il mandato di cattura internazionale nei confronti dell’uomo risaliva al lontano 2006 quando, in stato d’ebbrezza, aveva derubato una donna a Grodno – sua città d’origine – sottraendole la borsa e il telefono cellulare. In seguito aveva fatto perdere le sue tracce.

Al momento dell’arresto l’uomo stava cenando con la compagna nella sala da pranzo dell’albergo presso il quale erano ospiti.

FONTE: Questura di Messina

(227)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *