Lipari. Incendiate 2 auto dei Carabinieri. Arrestato un 35enne

Pubblicato il alle

1' min di lettura

vigili fuocoSoffre di un disagio psichico l’uomo che stamani ha dato fuoco a due auto dei carabinieri. Prima di darle alle fiamme, però, ha pensato bene di prenderle a colpi di mazza. La vicenda è accaduta questa mattina, intorno alle 9.45, di fronte alla sede della stazione dei Militari dell’Arma di Lipari. Sul posto sono immediatamente intervenuti i Vigili del Fuoco, per sedare l’incendio. In attesa del loro arrivo i Carabinieri hanno tenuto a bada le fiamme con l’utilizzo di alcuni estintori.  Inseguito il piromane, è stato bloccato ed arrestato per danneggiamento aggravato seguito da incendio.

 

Su disposizione del Magistrato della Procura di Barcellona , l’uomo, 35 anni, è stato confinato agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio.

 

(99)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.