Alicudi

Isole Eolie, ritrovato cadavere al largo di Alicudi: indagano i Carabinieri

Pubblicato il alle

1' min di lettura

È successo ieri, un pescatore di Alicudi ha trovato un cadavere in mare, a una cinquantina di metri a largo della più piccola delle Isole Eolie. Disposta l’autopsia, con l’obiettivo di risalire alle cause della morte. Avviate le indagini da parte dei Carabinieri.

Nella mattinata di ieri, giovedì 27 gennaio 2022, un pescatore di Alicudi ha recuperato il cadavere di un uomo al largo dell’Isola. Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Ansa, il corpo, in mare da circa un mese, è stato ritrovato in avanzato stato di decomposizione; cosa che ne rende difficile l’identificazione. Maggiori informazioni si avranno a seguito dell’autopsia, già disposta, che dovrebbe aiutare ad accertare le cause della morte e a fornire eventuali elementi utili.

Sulla vicenda stanno attualmente indagando i Carabinieri, al lavoro per risalire all‘identità della vittima e ricostruire l’accaduto.

(168)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.