Incidente mortale in via La Farina. Indagato il conducente del camion. Lembo quinta vittima in un mese

tribunale-MeIl sostituto procuratore Margherita Brunelli ha iscritto sul registro degli indagati, per il reato di omicidio colposo, Gaetano Morabito, il 42enne conducente del camion che ieri pomeriggio, in via La Farina, ha travolto ed ucciso Natale Lembo, 59 anni.

Al momento rimane ancora da valutare la dinamica esatta dell’incidente. Stabilito, infatti, che la vittima si trovava sullo spartitraffico che divide le due corsie, quando è precipitato all’indietro finendo sotto la ruota posteriore del camion, occorre adesso accertare se la caduta sia stata determinata da una perdita di equilibrio di Natale Lembo o se sia stato urtato dal mezzo in transito alle sue spalle, sino a cadere. Quello di ieri è il quarto incidente mortale verificatosi a Messina. Il 5 settembre, in via Catania, muore un 24enne nello scontro tra il suo scooter ed una vettura; il 17 settembre una donna di 75 anni, a Itala, viene travolta da una moto; il 22 settembre, sulla A18, due donne, di 84 e 61 anni, di nazionalità marocchina, muoiono quando l’auto su cui viaggiavano si schianta contro un albero, all’altezza di Trappitello. Ieri, con Natale Lembo, sale a cinque il numero delle vittime della strada in appena 29 giorni.

(81)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *