Il capitano barcellonese morto in Afghanistan è caduto da eroe. Domani la salma a Ciampino

Pubblicato il alle

1' min di lettura

giuseppe la rosaGiuseppe La Rosa, il capitano dell’esercito, originario di Barcellona, caduto in un attentato in Afghanistan, è morto da eroe. Lo hanno detto i suoi commilitoni, che con lui si trovavano a bordo del mezzo blindato su cui è esploso l’ordigno che ha ucciso il nostro militare. Hanno detto: “Quando ha visto che stava per esplodere ci ha fatto scudo con il suo corpo”.
La salma del capitano La Rosa arriverà domani mattina alle 9,30 all’aeroporto di Ciampino. Alle 18.00 i funerali di Stato. Martedì, invece,sarà Barcellona a salutare per l’ultima volta il suo eroico concittadino, giorno in cui il sindaco, Maria Teresa Collica, ha disposto il lutto cittadino. Nell’aula consiliare del Palazzo del Longano, inoltre, sarà allestita la camera ardente. Alle 16,00, la cerimonia funebre nella Basilica Minore di San Sebastiano Martire.

(65)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.