Guardia Costiera soccorre un bagnante in difficoltà

Pubblicato il alle

1' min di lettura

L’operazione “Mare Sicuro 2015” continua ad impegnare gli uomini e le donne della Guardia Costiera.

Oggi, durante lo svolgimento delle consueta attività, la dipendente unità navale Motovedetta CP 852, ha avvistato e soccorso un bagnante in difficoltà, a circa cinquanta metri dalla battigia, nella zona di mare antistante Maregrosso.

Erano le 09.50 circa, quando l’equipaggio della Motovedetta della Guardia Costiera di Messina CP 852,  ha notato un bagnante in difficoltà. Lo ha raggiunto e, dopo averlo preso a bordo, l’unità si è diretta verso la banchina antistante la Capitaneria di Porto.

Il bagnante, un messinese di cinquantasette anni che manifestava problemi respiratori, era atteso dal personale sanitario del 118 che ha prestato le prime cure.

Successivamente è stato trasportato in ospedale per in ambulanza.

(230)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.