Gettonopoli: prosciolto il consigliere Iannello

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Anche il consigliere comunale Pietro Iannello è fuori dall’inchiesta Gettonopoli. Il gup Maria Vermiglio lo ha prosciolto dall’accusa di falso, perchè il fatto non sussiste.

La scorsa udienza era stata prosciolta anche Maria Perrone, mentre per i restanti 17 consiglieri comunali era arrivato il rinvio a giudizio.
Sono accusati di abuso d’ufficio, truffa e falso.

(158)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.