Gambizzato mentre rientra a casa un uomo di 38 anni

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Ancora un uomo gambizzato in città. Ieri sera, al rione Camaro, un fruttivendolo di 38 anni, Francesco Amante, è stato ferito da un proiettile al ginocchio. Soccorso e trasportato all’ospedale Piemonte, le sue condizioni, non desterebbero preoccupazioni.  Interrogato sull’accaduto dagli investigatori della Squadra Mobile, Amante ha dichiarato di non riuscire a capire il motivo del gesto, di essere stato avvicinato da  due giovani in sella a un ciclomotore, travisati da casco ( che non saprebbe assolutamente identificare) e che ha immediatamente sentito una   fitta alla gamba. Un sopralluogo sul posto indicato come luogo del ferimento, però,  non ha rivelato ai poliziotti alcuna traccia del fatto di sangue: né macchie di sangue, né bossoli.

La Squadra Mobile batte ogni pista investigativa.

(565)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.