Eseguita un’ordinanza di custodia cautelare per usura e riciclaggio da Polizia e Guardia di Finanza

polizia1tn guardia-di-finanza1La Polizia di Stato e la Guardia di Finanza di Messina hanno eseguito questa mattina un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di due soggetti messinesi, Giuseppe Panarello e Letterio Scionti, a vario titolo accusati di usura, esercizio abusivo dell’attività finanziaria, riciclaggio, intestazione fittizia a terzi di somme di denaro e di beni, simulazione di reato in concorso, e hanno proceduto al sequestro preventivo di beni mobili ed immobili.

Ulteriori dettagli nel corso della mattinata in seguito alla conferenza stampa che si terrà alle 11.00 in Questura.

(70)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *