controlli covid e green pass polizia

Controlli anti-covid e green pass a Messina: chiusa provvisoriamente un’attività commerciale

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Proseguono i controlli sul rispetto delle norme anti-covid disposti dalla Prefettura di Messina, con particolare attenzione all’uso delle mascherine e al possesso del green pass, laddove richiesto. Sono state 582 le persone controllate, 53 le attività commerciali. Due in totale le multe staccate.

Con l’entrata in vigore delle misure riguardanti l’obbligatorietà della certificazione verde per accedere a determinate attività, la Prefettura di Messina ha disposto, su indicazione di Roma, maggiori controlli interforze su tutto il territorio di competenza. Nella giornata di ieri, sabato 19 marzo, sono state elevate una multa a una persona senza green pass e una nei confronti di un’attività commerciale.

Il report della Prefettura di Messina sui controlli anti-covid del 19 marzo 2022

Di seguito il report completo della Prefettura di Messina sui controlli del 19 marzo 2022:

  • Green pass, persone controllate: 582;
  • Green pass, persone multate: 1;
  • Dispositivi di protezione delle vie respiratorie (art. 4 del d.l. 19 del 2020): persone controllate e sanzionate: 0;
  • Attività o esercizi controllati (art. 9-bis del d.l. 52 del 2021): 53;
  • Titolari di attività o esercizi sanzionati (art. 9-bis del d.l. 52 del 2021): 1;
  • Chiusura provvisoria di attività o esercizi (art. 13 del d.l. 52 del 2021 – sanzione amministrativa): 1;
  • Chiusura provvisoria di attività o esercizi (art. 4 del d.l. 19 del 2020 – misura
    cautelare): 0;
  • Persone denunciate per inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione: 0.

(263)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.