Attentato al sindaco di S.Filippo del Mela: incendiata la sua auto. Solidarietà di Lupo (Pd) e Coordinamento Ambientale Tutela del Tirreno

Pubblicato il alle

2' min di lettura

sindaco s.filippoIn fiamme, ieri pomeriggio, l’auto del sindaco di San Filippo del Mela, il medico urologo Giuseppe Cocuzza, ex Pdl passato di recente al Pd, con cui si è candidato per le prossime elezioni regionali. La sua Audi A4, posteggiata nei pressi del reparto di Urologia dell’ospedale di Barcellona, dove Cocuzza lavora, è stata incendiata e le fiamme hanno danneggiato anche altri due mezzi. I vigili del fuoco, che hanno domato l’incendio, hanno confermato la natura dolosa del rogo. Cocuzza ha riferito di non aver mai subito minacce e esclude che l’attentato sia legato alla sua attività di medico.

 

«Esprimo solidarietà e vicinanza a Giuseppe Cocuzza», dice il segretario regionale del Pd, Giuseppe Lupo, che aggiunge: «Sono sicuro che il vile atto intimidatorio non fermerà l’azione di rilancio del territorio portata avanti da Cocuzza e mi auguro che la magistratura e le forze dell’ordine facciano presto luce su quanto accaduto». 

Anche il Coordinamento Ambientale Tutela del Tirreno esprime vicinanza e solidarietà a Giuseppe Cocuzza «manifestando ferma censura del vile atto intimidatorio nei confronti del  rappresentante democraticamente eletto di una comunità. L’attentato si palesa ancor più grave perché rivolto nei confronti di un candidato all’assemblea regionale, nel momento in cui il popolo siciliano sceglie il governo del proprio futuro. Il Coordinamento rinnova a Peppe Cocuzza, sindaco in prima linea nella lotta contro il nuovo Elettrodotto Sorgente Rizziconi, promotore del documento di contrarietà all’opera sottoscritto da tutti i sindaci, il nostro sostegno nelle battaglie per la legalità».

 

 

 

(75)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.