carabinieri-molto-bella

Anziana trovata morta con mani e piedi legati. Forse una rapina finita male

Pubblicato il alle

1' min di lettura

carabinieri-molto-bellaIl cadavere di un’anziana donna, Caterina Basile, 87 anni, è stato rinvenuto stamani all’interno della sua abitazione, a Pace del Mela, Frazione Giammoro. La vittima aveva mani e piedi legati ed era imbavagliata. L’ipotesi più probabile, dunque, è quella della rapina finita male. All’interno dell’abitazione tutto era a soqquadro. L’anziana viveva con una sorella gemella, al momento in ospedale, dunque era da sola in casa.
A dare l’allarme è stato il nipote, preoccupato del fatto che la congiunta non rispondesse al telefono e non aprisse la porta al suono del campanello. Avvisati i carabinieri della locale stazione, giunti sul posto hanno sfondato la porta e rinvenuto il cadavere.
Sul posto, oltre i carabinieeri del nucleo Radiomobile della Compagnia di Milazzo, anche gli uomini del Ris, per i rilievi scientifici.

(43)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.