Foto di repertorio - Carabinieri Messina Sud

Anni di violenze sulla moglie. Arrestato 54enne per maltrattamenti e lesioni

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Foto di repertorio - Carabinieri Messina SudMaltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della moglie. Di questo è ritenuto responsabile un 54enne, di origini straniere, arrestato la notte di mercoledì dai Carabinieri della Compagnia di Messina Sud a seguito di intervento per una lite domestica in corso.

La chiamata al 112 che segnalava urla e forti rumori provenienti da un’abitazione della zona sud della città ha immediatamente fatto scattare i controlli degli uomini dell’Arma che, giunti sul posto, hanno prontamente fatto irruzione all’interno dell’edificio. Davanti si sono trovati un uomo in forte stato di agitazione che inveiva con atteggiamento minaccioso contro la propria consorte. La donna, impaurita e zoppicante, è stata subito messa in sicurezza e trasportata in “Codice Rosa” presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Policlinico.

I medici hanno riscontrato la presenza di contusioni diffuse e traumi facciali, stabilendo una prognosi di 15 giorni.

Il marito è stato condotto in caserma e, in seguito ad accertamenti, è emersa una storia lunga anni, fatta di continue minacce di morte, percosse fisiche ed insulti mai denunciati dalla vittima. Tutti gli elementi raccolti, uniti alla documentazione sanitaria relativa a precedenti aggressioni, ha portato all’arresto dell’uomo in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Il Giudice ha sottoposto l’aggressore alla misura della custodia cautelare in carcere.

 

(344)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.