Aliscafo si scontra con barca da pesca e la affonda

aliscafoPoteva avere conseguenze ben più gravi l’incidente che si è verificato ieri al largo di Lipari.

L’aliscafo Platone, della compagnia delle Isole Siremar, con circa cinquanta passeggeri a bordo, al comando di Salvatore Svezia, si è scontrato con una barca da diporto.

La barca, con a bordo solo il proprietario, Bartolo Greco, di 42 anni, è affondata. Per fortuna l’uomo ha avuto la prontezza di buttarsi in mare.

Greco è stato recuperato dall’equipaggio del traghetto. Il Platone è quindi rientrato nel porto di Pignataro.

Sul posto è intervenuta la motovedetta della Guardia Costiera.

Il pescatore, con l’ambulanza del 118, è stato trasferito in ospedale, ma non sembra aver riportato ferite.

La Capitaneria di Porto ha aperto un’ inchiesta.

 

(455)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *