controlli supermercato di messina

Alimenti mal conservati, con tracce di muffa, in vendita in un supermercato di Messina

Pubblicato il alle

1' min di lettura

controlli supermercato di messinaPosti in vendita in un supermercato di Messina prodotti alimentari in cattivo stato di conservazione, già con evidenti segni di ammaloramento e tracce di muffa su formaggi e salumi: è quanto emerso dagli odierni controlli della Polizia Municipale. Il titolare dell’attività dovrà ora presentarsi davanti all’Autorità Giudiziaria, mentre la merce è stata sequestrata.

A fornire un resoconto dettagliato dei controlli, il comandante vicario commissario Giovanni Giardina. Le operazioni della Sezione di Polizia Commerciale della Polizia Specialistica sono state disposte, appunto, dal commissario Giardina, e coordinate dall’ispettore capo Giuseppe Cifalà.

Gli agenti della Commerciale, spiega Giardina, hanno eseguito un controllo presso un supermercato della città di Messina. All’interno sono stati trovati, posti in vendita, prodotti alimentari in cattivo stato di conservazione, mantenuti a temperature di quasi 10 gradi al di sopra di quanto consentito, e già con evidenti segni di ammaloramento e tracce di muffa su formaggi e salumi.

controlli supermercato di messina

Tali prodotti, spiegano dalla Municipale, anziché essere posti in vendita in appositi banchi frigo erano esposti in strutture non refrigerate con temperature che raggiungevano i 14 gradi (anziché gli 0/4 consentiti). Inoltre, alcuni alimenti erano stati scartati e riconfezionati, mantenendo però l’incarto originale, e spostando la data del confezionamento anche in avanti di quaranta giorni.

controlli supermercato di messina

I prodotti ritenuti non idonei al consumo sono stati tolti immediatamente dai banchi di vendita e posti sotto sequestro.

controlli supermercato di messina

controlli supermercato di messina

 

(2908)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.