Aggredisce poliziotti al centro commerciale di Tremestieri. Arrestato 18enne

Foto di repertorio, controlli della Polizia sul territorioStazionava alle casse del centro commerciale sito in zona Tremestieri e infastidiva dipendenti e visitatori con un comportamento aggressivo e violento. Ieri mattina, dopo l’ennesimo episodio, è stato richiesto l’intervento dei poliziotti delle Volanti della Questura di Messina, giunti immediatamente sul posto.

Non appena gli uomini della Polizia gli si sono avvicinati, invitandolo a fornire le proprie generalità e ad esibire i relativi documenti, il giovane ha iniziato ad aggredirli con spintoni, calci e pugni. Un poliziotto, caduto per terra, ha riportato anche una lesione dichiarata guaribile dai medici del pronto soccorso del Policlinico in giorni 25.

Così sono scattate le manette per Fofana Modou, gambiano di 18 anni. L’Autorità Giudiziaria, informata dell’indole violenta e pericolosa del giovane, ha disposto il trattenimento presso le camere di sicurezza in attesa di rito per direttissima.

In seguito ad accertamenti, l’arrestato è risultato protagonista di altri episodi di violenza ai danni di pubblici ufficiali in divisa, consumati nel territorio ennese e per i quali era stato anche arrestato e sottoposto a misura cautelare.

 

 

 

(1420)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *