A/18. Morto il conducente del tir finito nella scarpata

ambulanzaautostradaE’ morto il conducente del tir che, alle 6.00 circa di questa mattina, sulla A/18, all’altezza di Mili, in direzione Messina, è finito nella scarpata tra l’autostrada e la linea ferroviaria. Soccorso dal 118 è stato trasportato al Policlinico, l’uomo però non ce l’ha fatta. Nell’incidente non sono stati coinvolti altri mezzi.

Il tir, con molta probabilità, potrebbe aver perso aderenza con l’asfalto a causa delle forti piogge di ieri. 

Il forte vento di ieri, sulla rete autostradale siciliana, in vari tratti, ha abbattuto diversi alberi, in particolare sulla A19 Palermo-Catania nei pressi di Termini Imerese e sulla Palermo-Mazara del Vallo, dove i tronchi sono stati rimossi già in nottata. Sulle strade statali e provinciali soprattutto nel centro dell’Isola, fango e detriti hanno ostacolato la viabilità nell’Ennese, dove sono al lavoro i mezzi dell’Anas e i Vigili del fuoco.

(50)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *