Viabilità estiva: Ztl a Torre Faro e più controlli sulla litoranea

Pilone Torre FaroSe n’era parlato già in passato, 4 anni fa, giunta Buzzanca, di Ztl a Torre Faro. Un progetto del 2011, infatti, ipotizzava l’istituzione della zona a traffico limitato a Capo Peloro, con limite di accesso ai mezzi che superassero le 3,5 tonnellate, e pass parcheggio per gli abitanti delle vie Biasini, Pozzo Giudeo, Marco Polo, Fortino e Lanterna. Oggi, in commissione viabilità, si riparla di Ztl a Torre Faro,  rispolverando quel vecchio progetto, almeno parzialmente.

Tra gli obiettivi della commissione presieduta da Simona Contestabile,  l’attivazione delle zone a traffico limitato nell’area del Pilone, oltre a un miglioramento delle viabilità lungo le riviere nord e sud, attraverso un potenziamento di vigili urbani nel periodo estivo.
Insieme all’assessore Gaetano Cacciola e al comandante della Polizia Municipale, Calogero Ferlisi, si pensa anche di frenare la cattiva abitudine della sosta selvaggia attraverso l’utilizzo dello scout system, almeno da giugno ad agosto. 3 mesi di pattugliamento serrato da un capo all’altro della città, renderanno la vita difficile ai tanti concittadini che ogni estate affollano le spiagge della città, lasciando a casa il senso civico.

“E’ possibile migliorare la viabilità di Torre Faro – spiega l’assessore Cacciola – e per farlo intendiamo utilizzare l’area Enel delle torri Morandi per realizzare un parcheggio. In quest’area i non residenti lascerebbero le proprie autovetture per raggiungere le spiagge con un servizio navetta. I percorsi interni del borgo saranno percorribili solo dai veicoli di proprietà dei residenti e dai mezzi pubblici”. Sulla scia dei provvedimenti intrapresi la scorsa stagione, l’amministrazione sta predisponendo un piano per la mobilità notturna lungo la litoranea, via prescelta dai giovani che frequentano i numerosi locali posti sulla spiaggia. “Abbiamo già preso contatti con l’Atm per istituire un servizio di bus notturni – spiega Cacciola – con l’idea di utilizzare il titolo di viaggio per avere sconti nei singoli locali”.

(676)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *