elvira amata

Vaccino covid Astrazeneca, Amata: «Preoccupati, ma vaccino dovere fondamentale»

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Sul sequestro del lotto ABV2856 del vaccino covid Astrazeneca si è pronunciata anche Elvira Amata, la capo gruppo consiliare di Fratelli d’Italia. La consigliera si è detta «triste» e «preoccupata» per lo stop alle somministrazioni del lotto incriminato ordinata ieri dal governo nazionale.

«Siamo preoccupati – scrive Amata – perché sappiamo che in tanti, dopo la somministrazione della dose AstraZeneca, hanno accusato qualche problema di salute, come stati febbrili, dolori e spossatezza, ma questo ovviamente non può diventare un alibi per non sottoporsi al vaccino».

«Vaccinarsi contro il Covid – prosegue – è un dovere fondamentale nell’ottica della lotta ai contagi. I sentimenti di tristezza scaturiscono pensando alle tante vittime causate dalla pandemia che quotidianamente continua a mietere vittime in Sicilia, così come in Italia e nel resto del mondo».

 

 

(111)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.